DICHIARAZIONE DEL PRESIDENTE ZAIA SU ORDINANZA RESTRITTIVA MINISTRO SPERANZA

“Prendiamo atto dell’ordinanza del Ministro Speranza. Per quanto riguarda le attività all’aperto, l’ordinanza è sostanzialmente in linea con quella della Regione del Veneto. Per quanto riguarda invece le attività commerciali, rimando alla valutazione nel merito del provvedimento che domani mattina effettuerò con lo staff del servizio legislativo e dell’avvocatura regionali. Tenendo conto che entro il 25 marzo il Governo dovrà comunque emanare un nuovo Dpcm”